lunedì 30 marzo 2009

Britney chiede aiuto: il padre la minaccia



Dopo i problemi degli scorsi anni Britney è stata affidata al padre, come dicono in America è sotto conservatorship. La registrazione qui sopra è un messaggio che Britney ha lasciato sulla segreteria dei suoi avvocati, dicendo loro che il padre la minaccia di toglierle la custodia dei bambini.
Si sospetta da tempo che Britney venga sfruttata contro il suo volere dal padre e dai collaboratori, ora c'è una prova in più... Quella ragazza mi fa proprio pena.

Candy Spelling vende la sua super-villa


Candy è la vedova di Aaron Spelling, uno tra i più famosi produttori di Hollywood, nonché madre dell'attrice Tori. La donna, comunque, ha fatto notizia per aver rivelato l'intenzione di voler vendere la sua "Mansion" grande più di 5500 mq e con 1.8 ettari di parco. La casa ha più di cento stanze, oltre a una palestra, una sala di proiezione, una biblioteca e un centro benessere. La stessa Candy ha confidato di non sapere di preciso quanti bagni si trovino in casa - almeno non fino all'arrivo dell'agente immobiliare. Come ha scelto l'agente che si occuperà di trovare un acquirente? Ha deciso di far decidere al proprio cane: sì, il primo agente che è andato a genio al cagnolino, s'è aggiudicato la vendita. Ma vi starete chiedendo il prezzo di questo paradiso terrestre... La casa andrà all'acquirente pronto a cedere la modica cifra di 150 milioni di dollari. Scommetto che ci sarà la fila fuori i cancelli, per poter comprare la villa.

giovedì 26 marzo 2009

Robert Pattinson? Puzza!





Come già sapranno i fan del film, sono in corso le riprese di New Moon - seguito di Twilight - a Vancouver. L'ultima news dal set, che proprio news non è,riguarda il protagonista maschile, Robert Pattinson. Secondo gli addetti ai lavori Robert puzzerebbe. Sì, proprio così, all'attore non piace molto lavarsi e si sente. Che non fosse proprio pulito lo si è già visto durante la promozione di Twilight, quando i suoi capelli apparivano sporchi come se non vedessero un goccio d'acqua da mesi, e lo stesso attore confermò di non lavarseli spesso. Complimenti Rob, continua così! Povera Kirsten a questopunto, fare scene appassionate non dev'essere così divertente XD

Kelly Clarkson: copertina del nuovo singolo




In America Kelly sta andando benissimo, sia il singolo che l'album sono al n°1 in classifica. Ma ora si parla già del secondo singolo che sarà la bellissima "I Do Not Hook Up" co-scritta niente meno che da Katy Perry, quella di I Kissed A Girl.

mercoledì 25 marzo 2009

Stupida - Alessandra Amoroso



Ieri Alessandra ha presentato il suo nuovo singolo: Stupida. Degna di Immobile, farà sicuramente altrettanto successo.

Amici: vince Alessandra.




Grande trionfo per Alessandra Amoroso ieri sera, che ha vinto entrambi i premi messi in palio dal programma di Maria de Filippi: una borsa di studio del valore di 50mila € e un premio di ben 200mila, battendo il suo amico Valerio Scanu. La sfida è andata proiprio come mi aspettavo, non che fosse difficile indovinare, con Alice prima eliminata, Luca secondo e Valerio perdente contro la brindisina. Il pubblico ha premiato i sentimenti piuttosto che la tecnica e la presunzione, finalmente ci troviamo d'accordo! Peccato per la bella e brava Alice, che ieri ha dimostrato di saper anche recitare e cantare discretamente, avrei preferito che il premio della critica andasse a lei. Nel frattempo, recor stagionale di ascolti con 6.66 milioni di telespettatori e il 32% di share. Maria sarà contenta oggi, anche se ieri ha dovuto, e giustamente, bacchettare i giornalisti per le loro polemiche. Gli stessi che poi con carta e penna alla mano criticavano le polemiche tra prof, che almento sono giustificati... Ma d'altronde, se in Italia anche nel Parlamento si prendono a botte, perchè non dovrebbero discutere i giornalisti in tv?
Tutto finito comunque, almento per quest'anno, Amici infatti torna in autunno. Ma non vi preoccupate, per chi ne sentirà la mancanza, stanno per uscire i cd dei 3 finalisti cantanti e quello di Alessandra promette già di scalare le classifiche.

martedì 24 marzo 2009

Suonerie per cellulari: maxi-multa dall'Anti-trust

Da notebookitalia.it:

L'AntiTrust sanziona ancora una volta i maggiori operatori mobile italiani per pratiche commerciali scorrette relative ai servizi per la fornitura di contenuti multimediali: la maxi-multa da 2,2 milioni di euro interessa otto diverse società. Servirà a qualcosa?

L'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha punito severamente i quattro maggiori operatori telefonici italiani, Telecom Italia, Vodafone, H3G e Wind, e le società Zeng, Zed, Dada e Buongiorno, per pratiche commerciali scorrette. Per l'ennesima volta (ricordiamo le precedenti sanzioni del mese di ottobre scorso) il provvedimento interessa i servizi di fornitura di contenuti multimediali per telefoni cellulari, come loghi e suonerie: i più colpiti sono i bambini e gli adolescenti, che vengono ingannati da termini di servizio poco chiari e fuorvianti.
Image

Nella maggior parte dei casi ci si ritrova a dover pagare per un abbonamento non richiesto, la cui disattivazione si rivela praticamente impossibile a causa dell'assenza di informazioni dettagliate. La multa inflitta dall'AntiTrust ammonta ad un totale di 2,2 milioni di euro, ed è così ripartita: al primo posto c'è Telecom Italia, che dovrà pagare 640.000 euro, seguita da Vodafone con 560.000 euro, Wind con 480.000 euro, ed H3G con 155.000 euro. Per quanto riguarda i fornitori dei servizi troviamo invece Dada con 125.000 euro, Buongiorno con 115.000 euro, Zed con 95.000 euro, ed infine Zeng con 55.000 euro.

Si tratta sicuramente di una sanzione pesante, che potrebbe tuttavia non essere sufficiente per arginare un fenomeno sempre più vasto. Come ha fatto giustamente notare il presidente del Codacons Carlo Renzi, il mercato delle suonerie in Italia genera infatti un business annuo di 800 milioni di euro: oltre l'80% dei siti che offre servizi di questo tipo non rispetta le normative europee, e le truffe non si contano. Le sanzioni di tipo pecuniario sono veramente un deterrente efficace?



Io vieterei tutti questi servizi se non altro per le pubblicità fastidiossisime.

Silenzio

Trovare un senso a questo continuo vagare,
un mare di emozioni, troppo grandi eppure limitate
un'estraneità che diventa un vivere quotidiano
e un sussulto e poi un grido lontano.
Reprimersi e solo quello, ritrovarti innanzi ai miei occhi
e non poter dire altro che SILENZIO...
Due occhi troppo profondi da destare quasi imbarazzo,
tanto grandi e importanti da rendermi impotente.
E' già tutto chiaro, l'illusione di un abbraccio,
un leggero sfiorarsi con una mano,
il perdersi in un bacio...
Ali forti per volare lontano,
l'unica cosa che vorrei fare, oltre il tempo,
questo tempo che di certo non è il mio!
Ylenia

lunedì 23 marzo 2009

Madre massaggia il figlio

I had taken a little massage therapy classes in the past, and I even work on it for and hour or so, 3 days of every week in the evening. It was embarassing for us both in the beginning and I know it still it is, and even more so that he ejaculates everytime during the massage , but it turned out to make massaging it in the post-ejaculation, semi-soft, state really effective because then I can massage it and straighten it. It curls back in my hands and I massage it straight it over and over again, until he becomes erect again and semi hard again after ejaculation, three times in a row, usually over a span of an hour to an hour and a half. I have given good results, as I would say he is 50 percent improved. I continue to treat him 3 days a week.


In pratica, la mamma, dopo aver frequentato un corso per massaggiatori, "massaggia" il pene del figlio perché curvo, con l'intenzione di "sistemarlo". Durante il massaggio, il ragazzo eiacula ed è quel momento il migliore per il lavoro. Dice anche che sia lei che il figlio si sentono in imbarazzo al momento, ma continua a farlo tre volte a settimana.

Mi chiedo, quand'è che l'arrestano e l'allontanano dal figlio? Si sentono certe cose assurde in giro. XD

Adventurland - Trailer



Esce a giugno da noi la nuova commedia della Disney, con protagonisti Jesse Einsberg e Kristen Stewart (Twilight). Il film è tratto dalle esperienze del regista del film, Greg Mottola; sopra c'è il traile rin italiano.

Harrison Ford e Calista Flockhart sono fidanzati.



Dopo esser stati insieme per otto anni, finalmente hanno ufficializzato la loro unione: Harrison pare che abbia chiesto la mano di Calista il giorno di San Valentino.
Sono un gran fan di Calista dai tempi di Ally McBeal, come si faceva a non amarla nel ruolo dell'avvocatessi psicotica?
La coppia, comunque, ha già un figlio, Liam. Auguri a tutti e tre!

Test di purezza

Si trova qui
ed è molto divertente da fare. Lo avevo già messo sul vecchio blog, oggi l'ho rifatto con qualche differenza (da 46 a 51 XD)

In base al test di purezza per non vergini hai totalizzato 51 punti.
La media mondiale pare sia di 27.
ma vieni

domenica 22 marzo 2009

Not Fair - Lily Allen



Video orrendo, odio lo stile country, da far west. La canzone, invece, è molto orecchiabile.

Riposi in Pace




Erano settimane che si aspettava questo momento. La povera Jade Goody, 27 anni, è morta domenica mattina, dopo aver combattuto per mesi contro un cancro all'utero. La donna lascia il marito e i suoi due figli, Bobby e Freddie di 4 e 5 anni. Jade potrà finalmente riposare, i figli, invece, dovranno crescere senza la madre.

Mi Manchi - Luca Napolitano



Ascoltavo la canzone e mi sono reso conto di quanto mi appartenessero le parole. Semplicemente triste.

Come stai
Non dici una parola
Ti prende la paura
Di restare senza te
Io non voglio perderti
Si può ricominciare
Saprò fermare il mondo
Se me lo chiedi tu
Ma non ci posso credere
Che tutto sia finito qui
Tu sei tutto quel che ho
Vedrai che cambierà
Ed io ti aiuterò

RIT.
Mi manchi davvero
Dio come è difficile
Una vita senza te
Mi manchi stasera
Come posso credere
Che domani un giorno nascerà

E così finisce un’altra storia
Di un amore senza gloria
Di un amore senza età
Dio come mi manchi
Vorrei dimenticare che scherzi fa l’amore
Io non ne posso più
Ma non ci posso credere
Che tutto sia finito qui
Prendi tutto ciò che vuoi
Anche gli occhi miei
A te io li darei

RIT.
Mi manchi davvero
Dio come è difficile
Una vita senza te
Mi manchi stasera
Come posso credere
Che domani un giorno nascerà
Mi manchi davvero
Mi manchi davvero

giovedì 19 marzo 2009

mercoledì 18 marzo 2009

L'anatra che pensa di essere un cane


Essy è un'anatra che ha le idee un po' confuse: scodinzola, cerca di abbaiare, e pretende di avere un premio alla pari dei suoi due coinquilini canini. Il volatile ha nove mesi, e i padroni la portano a spasso, per le strade di Bournemouth (nel Regno Unito), proprio come fosse un cane.

Steph e Tony Tuff l'hanno adottata all'età di otto settimane, in una fattoria. Già dai quel periodo, mostrava i primi sintomi di quello che, giorno dopo giorno, sarebbe divenuto un atteggiamento per lei normale. Così, negli ultimi mesi è diventata una sorta di attrazione nella cittadina balneare in cui vive. "Ci conoscono tutti - dice Tony - E la gente esce appositamente dai pub per vederla passare. La adorano".

Quando poi sono all'aperto, Essy va verso gli altri cani per giocare con loro. Peccato che questi la guardino in maniera perplessa, e non sappiano bene cosa fare. I due cani di famiglia, da parte loro, sono molto protettivi nei confronti dell'anatra, e in strada camminano al suo fianco, quasi a volerla scortare. E anche se in casa Essy ha la sua stanzetta, preferisce dormire coi suoi "amici" a quattro zampe.


Di Jade Goody ho già parlato qui. Le condizioni della ragazza sono sempre più critiche, ma continua a resistere. La cosa disgustosa però, è vedere come i media
speculino sulla sua morte, un pò come ha fatto OK! magazine, che sulla copertina dell'ultimo numero ha scritto:

1981-2009
"In loving memory"

Forse si aspettavano che per l'uscita del numero Jade fosse già morta? Che schifo.

A 27 anni il cervello comincia a invecchiare

Alcune ricerche effettuate nell'università della Virginia hanno evidenziato che le attività celebrali, dopo un picco a 22 anni, cominciano a scemare intorno ai 27 anni.
Lo studio è stato effettuato nell'arco di 7 anni, su 2000 uomini e donne e in 9 casi su 12, il punteggio migliore veniva raggiunto a 22 anni, mentre a 27 anni le attività mentali, come il ragionamento e la velocità di pensiero, cominciavano a vacillare.
La memoria invece, comincia a vacillare a partire dai 30 anni. Possibili soluzioni?
Esistono terapie apposite per prevenire il declino delle attività mentali.

Ora mi chiedo: ma è saggio avere al governo over 70enni? XD

martedì 17 marzo 2009

Portia De Rossi al "The Ellen Degeneres Show"



Ellen Degeneres è una conduttrice molto famosa in America ed è sposata da 7 mesi con Portia De Rossi (Ally McBeal, Nip/Tuck). In questi giorni l'attrice è stata ospite nello show della moglie per pubblicizzare il suo nuovo telefilm in onda sulla ABC. Molto carine insieme, anni luce dalla televisione (e dalla cultura) italiana.

Ratzinger: no ai condom contro l'AIDS




L’epidemia di Aids "non si può superare con la distribuzione dei preservativi che, anzi aumentano i problemi", ha affermato Benedetto XVI, durante il suo viaggio verso l’Africa. Il Papa ha indicato come unica strada efficace quella di un rinnovo spirituale e umano nella sessualità. Il Papa ha ricordato che la Chiesa cattolica fa tanto in Africa contro l’Aids. "E' una tragedia che non si può superare solo con i soldi, non si può superare con la distribuzione di preservativi, che anzi aumentano i problemi". Serve invece, ha proseguito, un comportamento umano morale e corretto ed una grande attenzione verso i malati: "Soffrire con i sofferenti".


Ratzinger avrà bevuto parecchio vino durante il volo per dire una sciocchezza come "i preservativi aumentano i problemi", grandissima spiegazione razionale. Forse l'uso del preservativo può portare al sorgere di malattie a me ignote, è possibilissimo.
La chiesa fa tantissimo per l'Africa: sicuramente c'è tanta pia gente, suore e preti vari, che sono da santificare per quello che fanno; tuttavia, mi chiedo perchè c'è uno sperpero così enorme di denaro in Vaticano, quando quei soldi potrebbero servire ad aiutare molti altri milioni di persone. Non sarebbe meglio che il Papa e i cardinali si vestissero con abiti poco costosi e vivessero in case modeste (giusto per dire, s'intende), così da poter impiegare più soldi nella beneficenza?

lunedì 16 marzo 2009

CGIL: in tre anni un milione di disoccupati

ROMA - In tre anni la crisi rischia di lasciare a casa un milione di disoccupati e di far scendere il prodotto interno lordo del 4%. E' quanto ha calcolato l'Ires Cgil, l'ufficio di studi economici del sindacato guidato da Guglielmo Epifani, che traccia una stima sugli effetti della crisi molto peggiore di tutte le previsioni fino ad oggi circolate. L'andamento della crisi e i ritardi nell'adozione di misure di stimolo dell'economia da parte del governo, dice il sindacato, si avviano ad avere ricadute pesantissime sul mondo del lavoro: il tasso di disoccupazione nel 2010 rischia infatti per la Cgil di salire fino al 10,1% ed anche nelle ipotesi più ottimistiche di arrivare al 9%. Ciò comporterebbe una perdita di 1 milione di posti di lavoro tra il 2007 e il 2010: solo nel 2009 si prevede infatti un calo di mezzo milione. I nuovi disoccupati, calcola l'Ires, porteranno il totale dei senza lavoro a 2,3 milioni nel 2009 e a 2,6 milioni nel 2010 (2,2 milioni nell'ipotesi più ottimistica). Il tutto mentre si allarga a 3,4 milioni di persone l'area della cosiddetta instabilità occupazionale: quel mondo di dipendenti a termine 'volontari' ed 'involontari', di parasubordinati, di collaboratori su cui incombe di più il rischio di perdita di lavoro.


Qualcuno dice che sono solo affermazioni sproporzionate fatte da allarmisti, ovviamente chi lo dice o è un Ministro della Maggioranza o è una persona agiata. Molte persone che conosco lavorano per imprese medio-piccole che stanno fallendo e rischiano di essere licenziati a breve. Vorrei pensare cosa ne pensano loro di queste affermazioni "sproporzionate".

"My Life Would Suck Without You" At Regis & Kelly

Un'altra bellissima esibizione di Kelly in un talk show americano. Il suo album, All I Ever Wanted, è uscito la settimana scorsa in tutto il mondo ed è già n°1 in America.

Avril Lavigne - Black Star



Dopo la sua inea d'abbigliamento, Abbey Dawn, Avril Lavigne sta per lanciare anche il suo personalissimo profumo, chiamato Black Star. Questo è il primo poster pubblicitario rilasciato.

domenica 15 marzo 2009

Vogue: April 2009 Cover


Beyoncé è di nuovo su una copertina, questa volta di Vogue.


Per festeggiare il ritorno del caro vecchio Nino dalla prima settimana nell'esercito, io ed i miei amici abbiamo deciso di pranzare fuori oggi. Ristorante a via Parthenope (sul lungomare di Napoli), molto carino e poco costoso, e col calore del sole che ci riscaldava, sembrava proprio estate.

Il ritorno a casa invece è stato un pò traumatico, ho i libri che mi aspettano.

Robert Pattinson per GQ

giovedì 12 marzo 2009

Patrick Swayze come non l'avete mai visto



Il National Enquirer pubblica in copertina le più recenti foto del famoso attore, che lotta contro un tumore al pancreas dal gennaio dell'anno scorso. Quasi tutti i malati non sopravvivono dopo i 12 mesi dalla diagnosi. Patrick sembra un'altra persona, magrissimo e senza capelli. Gli auguro tutto il bene del mondo.

W Photoshop



Beyoncé sulla nuova copertina di L.A. Confidential.

mercoledì 11 marzo 2009

Imitazione Federica del GF





Ma quanto è brava questa comica? XDDD

Avril: quarto album nel 2009

Nonostante Avril Lavigne sarà impegnata in Europa per la promozione della sua prima fragranza (Black Star) nelle prossime settimane, il lavoro al suo quarto album prosegue a gonfie vele. Sono diversi mesi che Avril si è chiusa nello studio di regstrazione per scrivere nuove canzoni e ora sappiamo che le sta anche registrando. L'album dovrebbe uscire per il 2009.

martedì 10 marzo 2009

Cassazione: forum e blog non sono come la stampa

Ecco a che conclusione è arrivata la Corte di Cassazione in merito alla causa intentata dalla Mater Onlus contro il forum "Dì la tua". Il caso è scoppiato nel Novembre 2006 quando durante una discussione sui preti pedofili i commentatori hanno esagerato con le offese e don Fortunato di Noto ha denunciato il forum per offese a persone di religione (mi viene da pensare che quando sono i preti a offendere non succede nulla di grave, ma vabbe'...). Il forum è stato sotto sequestro per un anno, ma ora gli admin sono stati assolti. La Cassazione ha stabilito che i forum "sono una semplice area di discussione dove qualsiasi utente o gli utenti registrati sono liberi di esprimere il proprio pensiero ma non per questo il forum resta sottoposto alle regole e agli obblighi cui è soggetta la stampa (come indicare un direttore responsabile per registrare la testata) o può giovarsi delle guarentigie in tema di sequestro che la Costituzione riserva solo alla stampa".
Secondo Fulvio Sarzana di S. Ippolito, avvocato esperto di internet: "Per la prima volta la Cassazione esonera i siti dagli obblighi della legge sulla stampa. Una cosa che gli utenti di internet temono da anni di subire", aggiunge. Significa: niente obbligo di registrazione al tribunale, di avere un direttore responsabile; ma non solo: "Viene finalmente chiarito che non c'è l'obbligo di controllo su quanto pubblicato dai commentatori sul proprio blog. La responsabilità di eventuali diffamazioni è solo dei commentatori. Lo sarebbe anche del gestore del blog, se si applicassero le leggi sulla stampa".

Molti hanno notato come questa sentenza sembra sia proprio diretta contro la Carlucci, che con la sua proposta di legge, tanto discussa negli ultimi giorni, vorrebbe proprio applicare ai siti e ai forum le leggi della stampa.

lunedì 9 marzo 2009

Una bambina violentata abortisce: i medici scomunicati

Una bambina di nove anni veniva violentata sistematicamente dal padre, che abusava di lei dall'età di sei anni. Questa bambina è rimasta incinta di due gemelli.
La legge brasiliana prevede che in caso di violenze e in cui la salute della madre possa essere in pericolo, si possa ricorrere all'aborto e così è stato: la madre della bambina, consigliata dai medici ha deciso per l'aborto. Ma come si dice sempre, oltre al danno anche la beffa: il cardinale José Cardoso Sobrinho ha scomunicato sia i medici che la madre della ragazzina perché "l'aborto è un crimine agli occhi della Chiesa e la legge degli uomini non può sovrastare quella di Dio."
Ad appoggiare il cardinale, da sempre conosciuto per il suo essere integralista, è solo il Vaticano che, attraverso le parole di Gianfranco Greco, ha fatto sapere: «È un tema molto, molto delicato ma la Chiesa non può mai tradire il suo annuncio, che è quello di difendere la vita dal concepimento fino al suo termine naturale>>.
Ovviamente il Vaticano non ha considerato che far portar avanti una gravidanza a una bambina di nove anni può essere molto pericoloso per la salute della stessa. A lei non pensano...

Per fortuna che non stiamo più nel Medioevo e grazie a Dio questi buffoni, perchè di buffoni avari e ipocriti si tratta, non hanno più nessun potere temporale.

domenica 8 marzo 2009

Englaro: <>

A un mese dalla morte di sua figlia Beppino Englaro non ha rimpianti: «Con Eluana se n'è andato anche il tormento». E dalla casa di Lecco, dove si trova da venerdì scorso, annuncia di non aver digerito le parole del cardinale Barragàn, presidente del Pontificio consiglio per gli operatori sanitari: «Il prelato è stato arrogante, ha parlato di assassinio». Gli avvocati ora studiano una probabile denuncia. (...)
Dalla sua casa di Lecco, dove è rientrato venerdì scorso, papà Beppino fa sapere che denuncerà il Cardinale Javier Lozano Barragàn, presidente del Pontificio consiglio per gli operatori sanitari, che si riferì al decesso della giovane donna con il termine «assassinio». Ora quelle parole sono al vaglio degli avvocati di Beppino Englaro, che rievoca: «Ricordo la sua arroganza nei miei confronti in una tavola rotonda organizzata da Micromega. Mi diede fastidio soprattutto quando, alla fine, sottolineò che aveva simpatia per me. Ma cardinale, gli dissi, se mi tratta come un assassino, vuol dire che non ha molta simpatia».


Su ciò che è stato invece papà Beppino non fa passi indietro, malgrado i fascicoli che d’ufficio sono stati aperti su di lui. «Non mi manca nulla di quello avevo. Perché con Eluana se n’è andato anche il tormento. Di vederla lì in un letto d’ospedale, ostaggio di mani altrui». Ed è stato proprio questo accanimento a provocare il fastidio maggiore, così come è stata la sua fine a dargli quel senso tanto atteso di liberazione. «Ogni volta che qualcuno la toccava, dovevo dominarmi. La mia creatura era vittima di violenza inaudita, anche se a toccarla erano le mani delle suore».

Ora Beppino guarda alle istituzioni e alle mosse della politica chiedendo loro che venga anzitutto osservato il rispetto dell’individuo. «Quello che mi ha sempre premuto – spiega – è che Eluana fosse capita e rispettata come persona. Ora lo vorrei per tutti». E ha un auspicio che va oltre ogni barriera: «Spero che la legge sul testamento biologico accolga le ragioni di ognuno di noi: di quelli che la pensano come, ma anche di coloro che con me non sono mai stati d’accordo. Questa è la libertà nello Stato di diritto».


fonte: agenziami.it

Assolutamente d'accordo con Englaro, in Italia bisognerebbe imparare a misurare le parole e dovrebbe farlo anche il Vaticano.

venerdì 6 marzo 2009

Twilight Saga: New Moon in Italia



E' ufficiale: il fenomeno Twilight sbarca anche in Italia. New Moon, secondo film della saga, è in parte ambientato nella città di Volterra, in Italia, e i produttori hanno deciso di venire direttamente qui a girare le scene. Non si sa ancora quali saranno le location, né quando avverranno le riprese, si ipotizza però che si divideranno tra la Toscana e Cinecittà.

Già mi immagino le orde di ragazzine eccitate e urlanti per Robert Pattinson XD

Napoli: i dirigenti vanno a lezione antistress

In un momento di crisi del genere, chi potrebbe essere più stressato e teso dei dirigenti provinciali? Nessuno, secondo i signori della provincia di Napoli. Sì, perchè nonostante gli altri dipendenti si siano visti togliere 300 euro dalle buste paga per mancanza di denaro, la provincia ha stanziato 40.000 € affinché i dirigenti provinciali possano seguire corsi di scherma per liberare le loro menti. Per fortuna Giuseppe Capasso - sindaco del mio comune, nonché assessore provinciale alle Risorse Umane ha posto il veto, giudicandola, giustamente, un'iniziativa ridicola.

giovedì 5 marzo 2009

Nuovo Trailer di Harry Potter



E' stato rilasciato poche ore fa. Fantastico, assolutamente da non perdere ;)

Storie di violenze

Il 6 gennaio 2008 una ragazza di 16 anni si è suicidata nel beneventano, distrutta da una storia di violenze sessuali che andava avanti da due anni. Ieri i carabinieri hanno arrestato l'uomo responsabile di tutto ciò, Giuseppe Matarazzo, di 36 anni.

Ecco, io mi chiedo quest'uomo come faccia a vivere con se stesso.

Nei giorni scorsi poi, si è parlato dell'arresto di 3 uomini accusati di aver violentato una ragazzina di 14 anni nel napoletano, a due passi da dove abito io. La mia vicina ha incontrato, per caso, dal dentista, la moglie di uno di quegli uomini.
Ecco cosa diceva (tradotto in italiano, perchè la donna era una di quelle terrone doc): << Quella non è stata violentata, la conoscono tutti quanti qua, le sue foto girano in internet, tutti sanno che è una puttana. Mio marito non ha fatto niente di male>>.
Che la ragazza sia di facili costumi non è da escludere (diciamo che diversi hanno confermato ciò che ha asserito la donna) e d'altronde non sarebbe una cosa straordinaria oggigiorno. Però il modo in cui la donna difende il marito, mi fa cadere le braccia. La gente sta impazzendo, ogni giorno si sente una storia nuova di abusi. Che sta succedendo???

martedì 3 marzo 2009

lunedì 2 marzo 2009

Usa: uomo faceva sesso con donne morte

Kenneth Douglas, 55 anni, faceva il guardiano di notte nell'obitorio della Hamilton County. Per sedici anni, ha abusato sessualmente di decine di cadaveri di donne, senza che nessuno si accorgesse di nulla. La scoperta è avvenuta solo di recente, grazie a delle tracce di sperma trovate sui corpi di tre dei cadaveri.
"Non è possibile spiegare come qualcuno possa fare una cosa del genere", ha affermato il procuratore Joe Deters, tra l'altro il necrofilo aveva una predilezione per le vittime di delitti orribili.


Due parole: Che schifo.

I Love Shopping conquista l'Italia


E' uscito venerdi I Love Shopping, tratto dagli omonimi best-seller ed è subito balzato in testa alla classisica. In America, invece, il film non è andato molto bene. E' proprio vero che quando si parla di moda noi italiani accorriamo gioiosi, vero? Il titolo è senza dubbio indirizzato per un pubblico femminile, che però è stato accompagnato da una grossa percentuale di maschietti (chi obbligato dalla fidanzata, chi ammaliato da Isla Fisher e chi invece è semplicemente innamorato della moda).
Ieri l'ho visto anche io il film. Andati ad un multisala per "Il Mai Nato" io e i miei amici abbiamo optato per questo film, una volta scoperto che l'horror era sold-out. Film molto divertente, con vestiti indubbiamente belli e con una Isla Fiher bellissima e bravissima. Dopo ieri sera devo dire proprio "viva le rosse" :D

Contagio Aids ai Castelli Romani


"Le persone che hanno avuto rapporti in ville nella zona Appia/Castelli romani - conseguenti a contatti sul sito 'www.eroticgessica.com' con richiamo interno a tali 'Ivano', 'Gessica', 'Luana Trans', 'Lolita' e 'Giorgia' - sono invitati a sottoporsi ad accertamenti sanitari". E' un vero e proprio appello "ai fini di tutela della salute pubblica" quello lanciato dai carabinieri del Comando provinciale della capitale, d'intesa con la procura della Repubblica di Velletri.

Appello che nasce dall'inchiesta (condotta dai militari di Velletri e Castel Gandolfo) che nell'ottobre scorso porto' al fermo di tre uomini accusati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione: sarebbero stati loro ad organizzare in una villa dei Castelli Romani degli incontri sessuali a pagamento tra uomini, "squillo" e trans.

Almeno uno dei protagonisti degli incontri e' pero' risultato sieropositivo: da qui l'invito a sottoporsi al test dell'Hiv a quanti, tra gli habitue' della "villa dei piaceri", abbiano avuto rapporti sessuali non protetti.

Per ottenere un appuntamento bastava raggiungere un indirizzo internet, eroticgessica.com appunto, sedicente "sito amatoriale di una coppia romana" che promette l'organizzazione di "addii al celibato", "compleanni", "feste private a tema" ed "eventi trasgressivi" in genere.


Questa è una cosa serissima, ma perqualche motivo l'appello diretto dei carabinieri mi fa sorridere.

domenica 1 marzo 2009

My Life Would Suck Without You - Live


Kelly canta live la sua nuova hit (n 1 in America, appena uscita) "My Life Would Suck Without You".

All I Ever Wanted, questo il titolo dell'album, esce il 10 marzo ma è già comparso su internet la settimana scorsa. Il Los Angeles Times è stato il primo a recensirlo è ha dato una recensione molto positiva. Io lo adoro. In particolare le mie preferite per ora sono: "Already Gone", "If I Can't Have You", "I Do Not Hook Up", "All I Ever Wanted", "Long Shot", "If No One Will Listen". Insomma praticamente tutte XD